AmaLo Seveso

AmaLO presenta “Arti e Mestieri”

Come abbiamo avuto modo di dire, per noi l’incontro informativo è uno scambio ed è, per noi che lo organizziamo, un momento di crescita continua. E capita che in queste mattine di condivisione si conoscano persone che fanno cose straordinarie.

Questo è accaduto quando abbiamo incontrato Viviana; una donna, una mamma qui e in cielo e la fondatrice di AmaLO.

Ed è con estremo piacere che abbiamo raccolto l’invito di Viviana a partecipare all’evento annuale di AmaLO, che quest’anno ha come tema Arti e mestieri.

Un evento lungo un week end per fare del bene, divertendosi insieme!

Cos’è AmaLO

AmaLO è un comitato di beneficienza no profit fondato nel 2013 da Viviana e suo marito Lalle.

AmaLo è il progetto di vita per nostro figlio e per tutti i bambini che dalla nascita si ritrovano con un piccolo cuoricino non perfetto, ma che hanno sia la voglia che il diritto di vivere una vita il più possibile serena.

Lorenzo, il bambino di Viviana e Lalle, è nato con una cardiopatia congenita grave all’ospedale PAPA GIOVANNI XXIII di Bergamo, dove è stato anche curato.
“Tra visite, interventi, pappe, sorrisi e “qualche” medicina, trascorrono otto fantastici mesi! All’ottavo mese un altro appuntamento lo aspettava ed è volato via con un sorriso…”

L’obiettivo del comitato è quello di raccogliere fondi per sostenere l’attività delle Associazioni che si occupano di bambini nati con cardiopatie congenite, per aiutare a migliorare l’assistenza e la cura di bambini e adolescenti con cardiopatie congenite e/o acquisite nonché dell’adulto congenito.
Per raccogliere fondi per i propri progetti AmaLO organizza ogni anno un evento tematico che dura un intero week end, all’interno del quale vengono proposti attività per bambini, musica, spettacoli, teatro e molto altro ancora.

AmaLO presenta arti e mestieri

Quest’anno, l’evento di AmaLO ha come tema “arti e mestieri“, per sensibilizzare grandi e bambini sui mestieri e l’artigianato locale, ma anche un’occasione per conoscere meglio artisti e le principali correnti artistiche della storia dell’arte, del teatro e delle arti circensi.

Dove, come e quando

“Arti e mestieri” di AmaLO si terrà il 10 e l’11 giugno a Seveso, presso l’area feste di Seveso (MB) in via Redipuglia.

Due giorni per raccogliere fondi per una buona causa, ma anche due giorni di festa con tante iniziative per grandi e piccini.

L’interno del tendone di via REDIPUGLIA si trasforma in un grande Teatro delle Arti; i bambini potranno cimentarsi nell’arte della giocoleria, imparare dei passi di danza, diventare i personaggi di incredibili storie, sperimentare tecniche e strumenti per realizzare elaborati artistici. Ci sarà anche uno spazio per i piccolissimi in collaborazione con Remida Milano, il centro del riuso creativo del materiale di scarto aziendale.

Persino una caccia al tesoro nel Bosco delle Querce di Seveso.

Ma non solo gioco vi aspetta a questo evento. Sabato 10 giugno, alle 10.30, un’importante momento di riflessione con Lucia Todaro, psicopedagogista e consulente di formazione, per il suo speciale incontro: “RESILIENZA” CRESCERE FIGLI FORTI E SERENI”.

E come ogni festa che si rispetti, anche la pancia avrà le sue soddisfazioni! Accanto al tradizionale menù da sagra, ci sarà anche un menù Alternativo, incentrato sul colore degli alimenti, sapientemente preparati dallo chef.

Alla luce di questo programma e della bellezza ed importanza del progetto AmaLO, noi Rolling Mamas non potevamo che essere liete ed onorate di raccogliere l’invito ad esserci, anche a nome dell’Associazione Portare i Piccoli®! Saremo presenti l’intera giornata del sabato 10, per condividere e aiutare tutti coloro che volessero avvicinarsi al mondo del babywearing!

Vi aspettiamo!

Trovate il programma completo dell’evento “Arti e Mestieri” sul sito ufficiale di AmaLO.

About Giorgia

Sono Giorgia, adoro i miei cani, amo tutti i cani del mondo, il buon cibo, il mare, il sapere, Netflix, i viaggi itineranti e scrivere. Sono un vulcano di idee e progetti, ho sempre qualcosa di nuovo da conoscere e studiare, amo studiare quasi quanto amo gli stuzzichini dell'aperitivo. Ho qualche problema con l'agenda, ma non manco mai un appuntamento. Chi mi ama lo fa senza condizioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *